rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Colpo in banca da 150 mila euro a Siracusa, arrestato rapinatore etneo

Con il volto travisato da un casco e da passamontagna, ed armati di taglierino e di una pistola, minacciando il cassiere, si fecero consegnare più di 150 mila euro

E' accusato della rapina compiuta all'agenzia di Floridia della Banca Monte Paschi di Siena del 31 agosto del 2015. I carabinieri della Tenenza di Floridia hanno eseguito una misura cautelare in carcere messa dal gip del Tribunale di Siracusa nei confronti di Giulio Maurizio Arena, 41 anni, di Catania.

Secondo quanto ricostruito dal sostituto procuratore Antonio Nicastro che ha coordinato le indagini, Arena, insieme a due complici non ancora identificati, con il volto travisato da un casco e da passamontagna, ed armati di taglierino e di una pistola, minacciando il cassiere, si fecero consegnare più di 150 mila euro, per poi fuggire a bordo di uno scooter rubato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo in banca da 150 mila euro a Siracusa, arrestato rapinatore etneo

CataniaToday è in caricamento