Botti di Capodanno, i consigli dell'esperto per proteggere gli animali

L'istruttore cinofilo Enci Giorgio Pennisi ha qualche prezioso suggerimento che potrebbe tornare utile ai nostri amici a quattro zampe

Foto Giorgio Pennisi istruttore Enci

Come difendere i propri animali domestici, ed in particolare i cani, dai botti di fine anno? L'istruttore cinofilo Enci Giorgio Pennisi ha qualche prezioso suggerimento che potrebbe tornare utile ai nostri amici a quattro zampe ed ai rispettivi padroni.

1- Portatelo con voi per festeggiare l'ultimo dell'anno insieme ai tuoi amici. La presenza di altre persone copre il rumore dei botti quindi il cane percepisce meno paura. 

2-Si può tenerlo impegnato a giocare con giochi rumorosi come bottiglie di plastica per coprire il rumore dei botti.

3- In alternativa si può pensare di portare il nostro animale domestico preferito in un posto sicuro, come una stanza in cui è abituato a stare, con finestre chiuse, serrande abbassate e tv o radio accesa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

4-Evittiamo di lasciare i nostri amici animali in balcone, in veranda o in giardino. Purtroppo quando il cane e in preda al panico tende a scappare in ogni modo se non ha un luogo sicuro in cui rifugiarsi, potrebbe ferirsi gravemente o riuscire a scappare. L'unico modo per evitare che il tuo cane abbia paura dei botti è abituarlo a questo tipo di stimoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento