Commissariamento Sac, Riggio: "Come si danno concessioni, si tolgono"

Sulla situazione interna alla Sac, si è pronunciato il presidente dell'Enac,Vito Riggio: "L'istituto del commissariamento nei confronti di una società come la Sac, regolata dal codice civile, non è previsto

Sulla situazione interna alla Sac, la società di gestione dell'aeroporto di Catania, si è pronunciato il presidente dell'Enac,Vito Riggio: "L'istituto del commissariamento nei confronti di una società come la Sac, regolata dal codice civile, non è previsto. Ove ne ricorrano le condizioni, sono invece previsti un procedimento di avvio di revoca della concessione o altre sanzioni".

"Vorrei rassicurare tutti che, al di la' di quello che succede all'interno della compagine azionaria, qualora le cose precipitassero - aggiunge Riggio- noi saremmo pronti a trovare soluzioni. L'aeroporto di Catania è il piu' importante del Mezzogiorno ed è nostro interesse fare in modo che continui a crescere".

"Cosi' come si danno, le concessioni si possono togliere. Sono un procedimento subordinato ad alcune condizioni - prosegue Riggio - Se queste vengono meno, si può procedere a diverse soluzioni. Per esempio - osserva il Presidente Enac- immettere altri soci attraverso una gara internazionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento