rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Commissione Ue a Catania per verificare il programma Garanzia Giovani

"I numeri, con 47 mila tirocini effettuati, di cui in 5400 casi si sono poi trasformati in contratti a tempo indeterminato, pari al 12% del totale", commenta Salvo Pogliese, parlamentare europeo di Forza Italia-PPE

“Il programma Garanzia Giovani rappresenta indubbiamente uno strumento prezioso per facilitare ai giovani l’accesso al mondo del lavoro, soprattutto in territori economicamente depressi come la Sicilia, ma è altrettanto vero che non proprio tutto funziona come dovrebbe. Ancora sono troppi i casi di lunghe attese per i pagamenti dovuti e di difficoltà di accesso al programma".

Commissione Ue a Catania

Così commenta Salvo Pogliese, parlamentare europeo di Forza Italia-PPE, che questa mattina ha visitato, insieme alla Commissione Controllo bilanci (Cont) del Parlamento europeo il Centro per l’Impiego di Catania.

"I numeri, con 47 mila tirocini effettuati, di cui in 5400 casi si sono poi trasformati in contratti a tempo indeterminato, pari al 12% del totale, rappresentano chiaramente come lo strumento di Garanzia Giovani sia importante ma si può e si deve fare ancora di più", conclude Pogliese

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commissione Ue a Catania per verificare il programma Garanzia Giovani

CataniaToday è in caricamento