Complesso di via Vulcania, proseguono i lavori di riqualificazione

Dopo l’edificio centrale e il vicino parco, adesso si opera per riqualificare completamente i due parcheggi laterali dotandoli di un manto stradale

Proseguono i lavori per il recupero dell’intero complesso di Vulcania. Dopo l’edificio centrale e il vicino parco, adesso si opera per riqualificare completamente i due parcheggi laterali dotandoli di un manto stradale. Una bitumazione in fase quasi conclusiva, da definire in alcuni punti, ma che sostituirà il pericoloso terriccio preesistente. “Per noi si tratta di un grande risultato- afferma il presidente di “Borgo-Sanzio” Paolo Ferrara - il frutto di una completa e totale sinergia con l’amministrazione centrale che ci consente di dare risposte concrete ai cittadini. Ci mettiamo alle spalle una problematica rimasta irrisolta da molti anni e che aveva scatenato le proteste di tanti residenti della zona. A questo proposito desidero ringraziare l’assessore Arcidiacono e l’intero Staff del Sindaco per la grande disponibilità che stanno dando ad un progetto che, con la lungimiranza di tanti imprenditori, vedrà la rinascita di quella che per troppi anni è stata una ferita aperta per tutta la città”. Lavorare per migliorare il volto del III municipio di Catania con opere di grandi, medie e piccole dimensioni e dall’importanza strategica visto che i nuovi parcheggi ripavimentati ridurranno il problema della doppia fila o del parcheggio selvaggio in un rione caratterizzato da tante attività commerciali ed uffici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Coronavirus, in Sicilia 1.913 nuovi casi e 40 morti: a Catania +486 contagi

Torna su
CataniaToday è in caricamento