rotate-mobile
Cronaca

Comune, Antonella Liotta assume anche funzioni di direttore generale

"La scelta consente una grande economia di spesa - si legge nella nota - visto che il compenso come direttore generale è il più basso mai attribuito dal Comune di Catania e sarà di 40 mila euro, un terzo del precedente"

La Giunta presieduta dal sindaco Enzo Bianco ha attribuito al segretario generale del Comune di Catania Antonella Liotta anche le funzioni di direttore generale del Comune.

"La scelta consente una grande economia di spesa  - si legge nella nota - visto che il compenso come direttore generale è il più basso mai attribuito dal Comune di Catania e sarà di 40 mila euro, un terzo del precedente".

Come segretario generale la dottoressa Liotta aveva preso il posto di Gaspare Nicotri, andato in pensione il primo di novembre.
La dottoressa Liotta, laureata in Scienze Politiche, è stata segretario generale e direttore generale della Provincia regionale di Caltanissetta.

Nella sua carriera ha prestato la sua opera fin dal 1980 in vari Comuni siciliani e d’oltre Stretto. È  stata, tra l’altro, segretario generale e direttore generale al Comune di Gela e commissario straordinario antimafia al Comune di Calatabiano dal 2000 al 2002. È inoltre commissario straordinario della Provincia regionale di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, Antonella Liotta assume anche funzioni di direttore generale

CataniaToday è in caricamento