menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune, approvata delibera per valorizzare gli istituti scolastici

Il consiglio comunale ha detto sì all'iniziativa sul regolamento "scuola partecipata" per migliorare i locali delle scuole di proprietà comunale

Il Consiglio comunale, presieduto da Francesca Raciti, ha approvato la delibera di iniziativa consiliare sul regolamento “Scuola partecipata”, per la valorizzazione dei locali e delle attrezzature degli istituti scolastici di proprietà comunale. L'atto, passato all'unanimità con 25 voti, è stato presentato dal vicepresidente vicario del Consiglio comunale Sebastiano Arcidiacono, primo firmatario, e dalla consigliera Maria Ausilia Mastrandrea insieme a Ersilia Saverino, Niccolò Notarbartolo, Beatrice Viscuso, Giuseppe Catalano, Giuseppe Musumeci, Lanfranco Zappalà, Giuseppe Castiglione, Maurizio Mirenda, Carmelo Coppolino, Andrea Barresi, Salvatore Spadaro, Carmelo Nicotra, Salvatore Giuffrida, Agatino Tringale, Manlio Messina. In fase di discussione erano intervenuti a sostegno dell'iniziativa anche i consiglieri Michele Failla e Agatino Lanzafame.

L'assessore alla Scuola Valentina Scialfa, presente in aula, ha espresso la piena condivisione dell'amministrazione per il regolamento che, con criteri chiari, apre la scuola al territorio come luogo e centro di promozione culturale, sociale e civile. La delibera è stata approvata insieme a cinque emendamenti, quattro a firma della consigliera Maria Ausilia Mastrandrea e uno di Andrea Barresi e altri. Con il regolamento vengono definiti i criteri generali per la valorizzazione, la cura e la custodia dei locali e delle attrezzature scolastiche attraverso la concessione all'uso temporaneo. L'obiettivo è quello di favorire una migliore fruizione da parte degli alunni, dei genitori e della società nell'ottica di un processo educativo-formativo unitario e integrato tra scuola, famiglia e

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autorità del mare, nel Piano nazionale finanziati interventi al Porto di Catania

social

Proroga Ecobonus 110%: fino a quando si potrà richiedere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento