rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Comune, Catalano: "L'amministrazione danneggia il commercio in città"

Il consigliere comunale del gruppo Articolo 4 chiede una seduta straordinaria per affrontare i numerosi problemi dei commercianti del centro città

"La vicenda che riguarda la Trattoria del Cavaliere - scrive Giuseppe Catalano - e la conseguente salvaguardia dei posti di lavoro, è solo uno dei tanti episodi portati avanti da questa amministrazione contro il commercio cittadino. Il Sindaco invece di aiutare gli imprenditori locali, soprattutto in questo periodo di profonda crisi generalizzata, li danneggia con decisioni e atteggiamenti che francamente generano perplessità di ogni tipo.  I dehors, l’obbligo di smontare tavoli e sedie esterni nei locali della movida dalle 2 di notte, i Cafè Concerto e tanti altri nodi che riguardano l’occupazione del suolo pubblico hanno generato forti proteste tra le associazioni di categoria. La stagione estiva è già cominciata eppure non si vede ancora uno straccio di programmazione che possa contribuire a rivalutare il cento storico cittadino e non solo".

"Un segnale - conclude il consigliere comunale - evidente di come il Sindaco Bianco si dimostri poco sensibile nei confronti di quelli imprenditori etnei che rischiano di chiudere bottega per mancanza di clienti. Per tutte queste ragioni io chiedo  insieme agli altri componenti del partito, di  convocare una seduta straordinaria ed affrontare la questione prima che nel centro cittadino si crei il deserto commerciale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, Catalano: "L'amministrazione danneggia il commercio in città"

CataniaToday è in caricamento