Piano di rientro, sindaco e assessore al bilancio incontrano Ifel e Regione

I principali punti e le criticità del piano di rientro pluriennale del comune etneo sono stati esaminati con i responsabili dell'Istituto finanziario enti locali dell'Anci

Il sindaco di Catania Enzo Bianco e l’assessore al Bilancio Giuseppe Girlando hanno preso parte nel Palazzo dei Chierici a una riunione operativa con alcuni dei responsabili dell’Ifel -  l’ Istituto finanziario enti locali dell’Anci, l’Associazione nazionale comuni d’Italia – guidati dal direttore scientifico Silvia Scozzese.

All’incontro erano presenti anche esperti dell’ Assessorato regionale al Bilancio guidati dal responsabile del tavolo tecnico Salvatore Parlato.

Nel corso dell’incontro sono stati esaminati i principali punti del piano di rientro pluriennale del Comune di Catania e in particolare quelli che alla nuova Amministrazione  sono apparsi potenzialmente critici. E’ stato stabilito di approfondire l’analisi su questi punti, tra cui i debiti fuori bilancio, in successive riunioni operative che si terranno nei prossimi giorni al fine di accelerare al massimo i tempi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento