menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune e Confcommercio, è scontro sulla crisi a suon di dati

Botta e risposta all'insegna di comunicati. L'oggetto del discorso sempre lo stesso: una diversa interpretazione dei dati sulla crisi. Prima l'attacco del direttore generale Confcommercio Antonio Strano, subito dopo la difesa dell'assessore Mazzola, seguita ancora una volta da un contro-attacco

Sembrano essere sempre più divergenti le posizioni assunte da Confcommercio e Comune di Catania. Dopo le dichiarazioni del direttore generale di Confcommercio Antonio Strano, che ha puntato il dito contro la chiusura delle imprese nel corso degli ultimi due anni, è arrivata la risposta da parte dell'assessore alle Attività Produttine, Angela Mazzola. Quest'ultima ha risposto così ai dati forniti da Confcommercio: "I politici saranno lontani dai problemi dei commercianti, ma mi stupisce molto che il direttore generale di Confcommercio Catania Antonio Strano fornisca sulle imprese della Provincia dati diversi da quelli di Movimprese, che si occupa di natalità e mortalità delle imprese italiane registrate nelle Camere di commercio”

“Il dato in sé è veritiero - ha aggunto l'Assessore -. Ma in realtà il direttore generale di Confcommercio Catania ha citato solo le cessazioni scordando di citare le iscrizioni, che sono state superiori dando così una rappresentazione assolutamente falsata della realtà".

Secca la controrisposta da parte di Confcommercio, che con un ulteriore comunicato stampa ha risposto così alle parole della Mazzola, puntando i riflettori sulla crisi vissuta dai commercianti in sede fissa: "I dati espressi dal Direttore Generale Antonio Strano, - scrive Confcommerco - relativi alla mortalità delle imprese, sono stati forniti dalla Camera di Commercio di Catania. Comprendono il periodo che và dal 01.06.2012 al 23.09.2014 e sono estrapolati con un metodo diverso da quello usato da MOVIMPRESE. I metodi sono ambedue attendibili e non discordanti, se saputi leggere e interpretati. I dati forniti dall’Assessore Mazzola - conclude la nota - sono, come da Sua dichiarazione,  relativi al  2013"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento