Il Comune consegna i locali della stazione alla Caritas: firmato protocollo d'intesa

Convenzione di comodato d'uso gratuito dell'immobile di proprietà comunale individuato come “ex postazione Amt”, sito in Piazza Giovanni XXIII, nella zona della stazione centrale e in prossimità dell'Help Center

"Ci eravamo impegnati con la Caritas e ci siamo riusciti". Così il sindaco di Catania Enzo Bianco ha commentato la firma tra l'Amministrazione comunale di Catania e la Caritas Diocesana, della convenzione di comodato d'uso gratuito dell'immobile di proprietà comunale individuato come “ex postazione Amt”, sito in Piazza Giovanni XXIII, nella zona della stazione centrale e in prossimità dell'Help Center.

A lavori ultimati sarà possibile offrire nuovi servizi, tra cui docce e bagni, guardaroba e barbiere, e trasferirne altri già presenti all'interno dell'Help Center, come il corso base della Lingua Italiana e l'assistenza legale.

"Come sindaco di Catania - ha affermato Enzo Bianco - devo sottolineare come l'organizzazione diretta da don Piero Galvano si stia muovendo benissimo e, pubblicamente, voglio ringraziarla a nome della città, così come ringrazio tutti i volontari che affrontano il dramma della povertà di tante famiglie catanesi e anche il dramma dei migranti. Migranti che vengono accolti in questa città con molta più dignità che non da città ben più ricche".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Una città che va avanti - ha aggiunto l'assessore ai Servizi Sociali Fortunato Parisi - non deve dimenticare gli ultimi. Vogliamo essere a fianco della Caritas e delle altre associazioni vicine a chi ha bisogno per aiutarle a far meglio il loro lavoro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento