Europa e migranti, in municipio un convegno con il Sindaco e il sottosegretario Gozi

In occasione del convegno il sindaco Bianco e il sottosegretario Gozi inaugureranno, sempre a Palazzo degli Elefanti, la mostra fotografica “L’Italia in Europa - l’Europa in Italia”, la storia dell’Ue in 103 foto e 28 video

Lunedì prossimo, 4 dicembre 2017, nel Salone Bellini di Palazzo degli Elefanti, si terrà il convegno “La sfida europea tra solidarietà e stato di diritto. L’Europa e la sfida migratoria”, organizzato dal Comune di Catania, dal Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dagli Avvocati Giuslavoristi Italiani (AGI). Alle ore 10 ci sarà l’intervento istituzionale del sindaco di Catania Enzo Bianco che aprirà i lavori. Seguirà il convegno “La sfida europea tra solidarietà e stato di diritto. L’Europa e la sfida migratoria”, con gli interventi di Carmela Panella (ordinario di Istituzioni di diritto internazionale dell’Università degli Studi di Messina), Roberto Cosio (presidente Avvocati giuslavoristi italiani) e Michele Corradino (consigliere di Stato e componente ANAC).

Modererà il giornalista del quotidiano La Sicilia, Alberto Cicero. Concluderanno, parlando de “La politica italiana e le prospettive europee”, il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per le Politiche e gli Affari Europei, Sandro Gozi, e il sindaco di Catania, Enzo Bianco. In occasione del convegno il sindaco Bianco e il sottosegretario Gozi inaugureranno, sempre a Palazzo degli Elefanti, la mostra fotografica “L’Italia in Europa - l’Europa in Italia”, la storia dell’Ue in 103 foto e 28 video , promossa dal Dipartimento per le Politiche Europee, in collaborazione con l'agenzia Ansa, nell'ambito delle Celebrazioni del 60° anniversario dei Trattati di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento