rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Scordia

Eugenio Saitta (M5S) contro l'amministrazione di Scordia: "Città allo sbaraglio"

Secondo il deputato alla Camera ,"c'è il concreto rischio di perdere i fondi del Pnrr e quindi di sciupare importanti possibilità di sviluppo per il territorio"

Il deputato alla Camera del M5S Eugenio Saitta è intervenuto sul tema della situazione gestionale e finanziaria del Comune di Scordia, denunciando le inefficienze e criticità dell’attuale amministrazione comunale. “Bene ha fatto la nostra deputata regionale Gianina Ciancio – dice Saitta – a presentare una interrogazione all’Ars relativa ai gravi ritardi nell’approvazione dei documenti contabili del Comune di Scordia che seppur giunto ormai a metà dell'esercizio 2022, è ancora fermo all'approvazione del Dup (Documento unico di programmazione), del bilancio previsionale 2020-2022, e del rendiconto 2020. Una situazione paradossale che ingessa l’amministrazione comunale e la gestione dell’ente e che è resa ancora più paradossale dal fatto che la Regione abbia inviato i suoi commissari proprio per questi adempimenti contabili ma non si hanno notizie né degli esiti del commissariamento né sulle sanzioni irrogate allo stesso Comune".

"La Regione deve necessariamente chiarire – conclude Saitta – ma è chiaro che la comunità di Scordia non merita una simile disamministrazione, denunciata a più riprese dai nostri esponenti consiliari e dal gruppo M5S cittadino. Per altro c’è il concreto rischio di perdere i fondi del Pnrr e quindi di sciupare importanti possibilità di sviluppo per il territorio. E’ tempo di voltare pagina con una amministrazione oculata e seria che guidi l’ente ispirandosi ai principi del buon padre di famiglia e nell’interesse dei cittadini".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eugenio Saitta (M5S) contro l'amministrazione di Scordia: "Città allo sbaraglio"

CataniaToday è in caricamento