Ladre di alcolici prese dai carabinieri al Conad di Mascali

Sono state colte sul fatto ed hanno tentato di fuggire, scappando a gambe levate

I carabinieri di Mascali hanno arrestato la 25enne Desiree Canova di San Giovani La Punta e la 33enne Rosetta Lazzaro di Valverde, quest’ultima già sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, poiché ritenute responsabili del concorso in rapina impropria. Sorprese dal direttore del Supermercato “Conad” di via Siculo Orientale 179, mentre nascondevano in apposite sacche delle bottiglie di alcolici, per evitare di esser fermate hanno spintonato gli addetti alla sicurezza, tentando di fuggire via. L'arrivo dei carabinieri ha permesso di ammanettarle nella vicina via San Giuseppe. La refurtiva, del valore di oltre 300 euro, è stata interamente recuperata e restituita al respondabile del supermercato, mentre le ladre attenderanno il giudizio per direttissima agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • Operazione dei carabinieri contro capi clan e affiliati dei “Santapaola-Ercolano”: 31 arrestati

  • Reddito di cittadinanza e falsa disoccupazione: indagata la neomelodica Agata Arena

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Operazione "Black Lotus", alla sbarra 31 affiliati del clan Santapaola-Ercolano

Torna su
CataniaToday è in caricamento