Annullato concerto di Niko Pandetta: "Accanimento con i neomelodici, guardate chi si esibisce a San Remo"

Il cantante neomelodico catanese avrebbe dovuto esibirsi il 7 febbraio in una pizzeria di Bollate in provincia di Milano, ma una petizione civica è riuscita e fermare tutto

L'esibizione del neomelodico catanese era prevista per il il 7 Febbraio presso il “Cariva Pizzeria”, un locale di Bollate in provincia di Milano, ma una vera e propria sollevazione "civica" ha fatto desistere gli organizzatori. Amministrazione comunale, partiti politici, associazioni religiose, gruppi ambientalisti, associazioni antiracket e di volontariato, hanno chiesto ai proprietari del locale di annullare il concerto. Niko "King" Pandetta durante i suoi concerti tenuti in tutte parti d'Italia, ha più volte espresso pensieri discutibili sulla mafia dedicando canzoni ai detenuti sottoposti al 41bis. Sul sito del Comune lombardo è riportata la nota con la quale l’Amministrazione Comunale, la Commissione Legalità, le associazioni e i cittadini firmatari hanno espresso soddisfazione per la decisione assunta dai gestori della pizzeria di cancellare l'esibizione del neomelodico. "I firmatari del presente comunicato ringraziano i gestori della pizzeria Cariva per la collaborazione manifestata nell’affrontare insieme un argomento di così ampia portata - si legge nella nota -  per rimarcare la distanza dal mondo della criminalità organizzata, il ristorante sarà aperto a future iniziative di educazione alla legalità e a concerti volti a creare uno spirito di condivisione sociale e ad unire i cittadini nell’impedire che siano veicolati, attraverso la musica, messaggi negativi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cantante con un post su facebook commenta la notizia dell'annullamento della data lanciando una provocazione: "Ma vorrei che tutte quelle persone che ci godono su quello che sta accadendo a tanti cantanti...Guardassero questa foto o se hanno il tempo come lo hanno avuto con i Neomelodici...Andassero su you tube, a guardare l'esibizione di ieri di questo cantante, 
Achille Lauro, non in strada non in un compleanno ma nel più importante palco d'Italia. Questo cantante l'anno scorso cantava una canzone che non parlava di Mafia o amore. Ma di una pastiglia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento