Conclusa la protesta dei lavoratori Sac Service dell'aeroporto di Catania

"Siamo stanchi di questo ostruzionismo che in vari modi esercitano alla Sac Service", afferma il segretario regionale Snalv, Confsal

S è conclusa ieri la manifestazione dei lavoratori della Sac Service dell'aeroporto di Catania contro l'Azienda e gli altri sindacati che non permettono loro di scegliere i propri rappresentanti sindacali. Ampia la partecipazione.

"Siamo stanchi di questo ostruzionismo che in vari modi esercitano alla Sac Service - afferma il segretario regionale Snalv, Confsal - perché nonostante la legge 165 prevede l'obbligo di incontrarsi con chi rappresenta dei lavoratori del territorio si fa finta di farlo".

I lavoratori non riescono ad avere le giuste elezioni Rsu che prevedono la rappresentaza sindacale scelta dai lavoratori piuttosto che dagli stessi sindacati e l'ostruzioonismo arriva soprattutto dalle altre organizzazionni sindacati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gli altri sindacati si oppongono alle elzioni Rsu o comunque non rispondono alle richieste dello Snalv e dei lavoratori. Sono muti", continua Santonocito che chiosa: "C'è sempre qualcuno che impedisce che questa cosa vada in porto. Siamo stanchi e continueremo con le proteste. Questa è solo la prima, ma ci riserviamo ulteriori azioni se nulla dovesse cambiare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento