Cronaca

Conclusa la protesta dei lavoratori Sac Service dell'aeroporto di Catania

"Siamo stanchi di questo ostruzionismo che in vari modi esercitano alla Sac Service", afferma il segretario regionale Snalv, Confsal

S è conclusa ieri la manifestazione dei lavoratori della Sac Service dell'aeroporto di Catania contro l'Azienda e gli altri sindacati che non permettono loro di scegliere i propri rappresentanti sindacali. Ampia la partecipazione.

"Siamo stanchi di questo ostruzionismo che in vari modi esercitano alla Sac Service - afferma il segretario regionale Snalv, Confsal - perché nonostante la legge 165 prevede l'obbligo di incontrarsi con chi rappresenta dei lavoratori del territorio si fa finta di farlo".

I lavoratori non riescono ad avere le giuste elezioni Rsu che prevedono la rappresentaza sindacale scelta dai lavoratori piuttosto che dagli stessi sindacati e l'ostruzioonismo arriva soprattutto dalle altre organizzazionni sindacati.

"Gli altri sindacati si oppongono alle elzioni Rsu o comunque non rispondono alle richieste dello Snalv e dei lavoratori. Sono muti", continua Santonocito che chiosa: "C'è sempre qualcuno che impedisce che questa cosa vada in porto. Siamo stanchi e continueremo con le proteste. Questa è solo la prima, ma ci riserviamo ulteriori azioni se nulla dovesse cambiare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conclusa la protesta dei lavoratori Sac Service dell'aeroporto di Catania

CataniaToday è in caricamento