Università, favorita una candidata senza requisiti: a giudizio componenti commissione

Si tratta del concorso per incarico a tempo determinato per la docenza di Storia Contemporanea all'Università di Catania. La prossima udienza sarà il 27 giugno

Avrebbero favorito una candidata per l'incarico a tempo determinato per la docenza di Storia Contemporanea all'Università di Catania, pur non avendo i titoli specialistici adeguati, trattandosi di un architetto, a scapito di un altro candidato che invece presentava titoli più appropriati per il settore scientifico disciplinare della 'storia contemporanea'. La graduatoria fa riferimento ad un concorso svoltosi a Catania nel dicembre 2011.

Il Gip del Tribunale di Catania Oscar Biondi ha rinviato a giudizio i tre componenti la commissione giudicatrice del concorso Simone Neri Serneri, Luigi Masella e Alessandra Staderini per il reato di abuso di ufficio, in concorso tra loro.

Avrebbero intenzionalmente arrecato un ingiusto vantaggio patrimoniale alla candidata Melania Nucifora, architetto di Catania, a scapito di Gianbattista Scirè, dichiarandola vincitrice di quel concorso a tempo determinato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Gip su richiesta del pm Fabio Regolo ha ritenuto fondati i motivi per il rinvio dell'intera commissione giudicatrice che avrebbe valutato "positivamente ed intenzionalmente i titoli della candidata architetto nonostante l'evidente e totale incongruenza dei titoli". L'udienza davanti al Tribunale di Catania è stata fissata per il prossimo 27 giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento