menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Condannato per droga continuava a spacciare cocaina dai domiciliari

I carabinieri di San Giovanni La Punta hanno arrestato il 39enne Gaetano Rizzo

I Carabinieri della stazione di San Giovanni La Punta hanno arrestato il 39enne Gaetano Rizzo, del posto, ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo stava scontando ai domiciliari una condanna per reati di droga. Ma come puntualmente verificato dai militari, continuava a ricevere in casa diversi soggetti ritenuti consumatori di stupefacenti, tanto da indurre gli investigatori ad informare tempestivamente il Tribunale di Sorveglianza che, recependo l’informativa, ne ha disposto l’arresto e il trasferimento in carcere. I carabinieri, si sono presentati a casa del detenuto per notificargli il provvedimento di inasprimento della misura restrittiva, hanno perquisito l’abitazione rinvenendo e sequestrato 12 grammi circa di cocaina, un bilancino elettronico di precisione, nonché del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi da porre in commercio. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Ospedale Garibaldi Nesima, nuovi microscopi per l'oftalmologia

Sicurezza

Pulizie di casa - Proprietà e benefici dell'aceto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento