Confezionavano le "stecchette" di marijuana in garage: arrestati

I carabinieri di Caltagirone hanno arrestato il 24enne Gioele Baltico e il 26enne Gacem Louhichi

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Caltagirone hanno arrestato il 24enne Gioele Baltico e il 26enne Gacem Louhichi, entrambi del posto, poiché ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Al termine di una breve attività info-investigativa i militari hanno fatto irruzione in un garage di via Francesco Nigro in uso ai due, dove in loro presenza è stata eseguita una perquisizione che ha consentito di rinvenire e sequestrare: oltre 600 grammi di marijuana, 80 euro in contanti, un bilancino di precisione, nonché del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in vendita. Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento