Consegna droga a domicilio: arrestato pusher 39enne

I militari l'hanno fermato e perquisito proprio mentre usciva da un locale di via Ventimiglia. E' stato trovato in possesso di cocaina

Il  39enne catanese Massimiliano Basile, già gravato da precedenti specifici, è stato arrestato dai carabinieri di Catania per spaccio di sostanze stupefacenti. Alle orecchie dei militari era giunta notizia che l'uomo da qualche tempo si dedicasse alla consegna a domicilio della droga. Ed eccolo spuntare fuori l’altra sera, nel momento in cui usciva fuori da un locale pubblico di via Monsignor Ventimiglia dove l’equipaggio della gazzella, riconoscendolo, lo ha fermato e sottoposto a perquisizione, trovandolo in possesso di circa 15 dosi di cocaina, alcuni grammi di marijuana nonché di 650 euro in contanti ritenuti il provento dell’attività illecita. La droga e il denaro sono sati sequestrati, mentre l’arrestato, dopo l’udienza di convalida, è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento