Consiglio comunale, l'Amministrazione risponde a interrogazioni e interpellanze

Varie le tematiche trattate, dalla mobilità e viabilità alla sicurezza stradale, dai bagni pubblici alle bambinopoli, dai soprapassi e attraversamenti pedonali all'integrazione, dalle problematiche sul lavoro ai Rom, dall'ambiente e verde pubblico agli Iacp e alle partecipate

Nel corso del Consiglio comunale di stamani, presieduto da Francesca Raciti, l'Amministrazione ha risposto con gli assessori Rosario D'Agata, Luigi Bosco e Orazio Licandro a numerose interrogazioni e interpellanze. Varie le tematiche trattate, dalla mobilità e viabilità alla sicurezza stradale, dai bagni pubblici alle bambinopoli, dai soprapassi e attraversamenti pedonali all'integrazione, dalle problematiche sul lavoro ai Rom, dall'ambiente e verde pubblico agli Iacp e alle partecipate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i firmatari e primi firmatari di interrogazioni e interpellanze, presenti in aula alla lettura delle risposte da parte dell'Amministrazione: Manlio Messina, Andrea Barresi, Giuseppe Castiglione, Giuseppe Catalano, Giovanni Marletta, Ersilia Saverino, Sebastiano Anastasi, Agatino Tringale, Giuseppe Musumeci, Maria Ausilia Mastrandrea. L'Assemblea cittadina tornerà a riunirsi su altri nove punti, tra mozioni e ordini del giorno, domani alle 10.30

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento