Consorzio bonifica 9, D'Asero: "Pagare subito gli stipendi arretrati"

"Il mancato pagamento delle quattro mensilità arretrate - afferma il capogruppo del Ncd all'Ars, Nino D'Asero - è dovuto alle politiche dissennate della Regione che stanno colpendo i lavoratori dell'unico Consorzio di bonifica in regola con la presentazione del bilancio preventivo e consuntivo"

"Pagare subito gli stipendi arretrati ai dipendenti del Consorzio di bonifica 9 di Catania e avviare una politica finanziaria fedele ai documenti di programmazione economica e finanziaria di questi ultimo biennio della Regione che definiscono l'Agricoltura un comparto indispensabile, da salvaguardare e da rilanciare" . Lo afferma il capogruppo del Ncd all'Ars, Nino D'Asero.

"Il mancato pagamento delle quattro mensilità arretrate - aggiunge - è dovuto alle politiche dissennate della Regione che, oltretutto, stanno colpendo i lavoratori dell'unico Consorzio di bonifica in regola con la presentazione del bilancio preventivo e consuntivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dipendenti del Consorzio 9, in stato di agitazione. A loro si sono aggiunte le organizzazioni sindacali e datoriali, dalla Confagricoltura, alla Cia, alla Coldiretti "che ancora una volta richiamano l'attenzione sullo stato di difficolta' complessiva del comparto Agricoltura in Sicilia". "Le pseudo soluzioni governative, fin qui, si sono concretizzate in uno scaricabarile non degno della politica - conclude D'Asero . sulle spalle degli agricoltori; vaste zone dell'Isola a cominciare dalla Piana di Catania rischiano un declino, inevitabile se la mission del consorzio non puo' esser portata a compimento". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento