rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Consorzio bonifica, riavvio per 147 lavoratori: riconfermato livello occupazionale del 2013

Ad un mese esatto dal licenziamento dei lavoratori stagionali del Consorzio di Bonifica 9 Catania, è arrivata la comunicazione dello sblocco del Decreto da parte dell’Assessorato Agricoltura che consentirà di riavviare i 147 lavoratori, riconfermando anche per quest’anno i livelli occupazionale del 2013

Ad un mese esatto dal licenziamento dei lavoratori stagionali del Consorzio di Bonifica 9 Catania, è arrivata la comunicazione dello sblocco del Decreto da parte dell’Assessorato Agricoltura che consentirà di riavviare i 147 lavoratori, riconfermando anche per quest’anno i livelli occupazionale del 2013.

Tale risultato è stato possibile grazie alla lotta strenua condotta dai lavoratori stagionali, e dalle intense attività sindacali intraprese, seguite e mai sopite, da parte della rappresentanza sindacale aziendale e dalla segreteria provinciale della Flai CGIL Catania.

Il segretario provinciale della Flai Cgil, che segue il Consorzio di Bonifica tramite Pino Mandrà, ha avviato uno stretto dialogo con la Segreteria del Presidente della Regione.

"Oggi possiamo affermare che le richieste della Flai Cgil Catania, di utilizzare razionalmente e proficuamente i lavoratori del Consorzio, al fine di garantire i compiti istituzionali dell’Ente di Bonifica Etneo, sono state accolte.La ripresa delle attività a pieno regime del Consorzio di Bonifica 9 Catania auspicata dai dirigenti locali, è la risultanza di un lavoro sinergico, tra le istanze intrise di responsabilità sindacale della Flai CGIL Catania, la capacità politica e di comprensione del Presidente della Regione Rosario Crocetta concretizzato tramite lo Staff della sua Segreteria, che hanno dimostrato rea

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consorzio bonifica, riavvio per 147 lavoratori: riconfermato livello occupazionale del 2013

CataniaToday è in caricamento