Cronaca

Consorzio di Bonifica, lavoratori protestano nuovamente

I 350 dipendenti 151unisti del Consorzio (130 nel Catanese), continuano ad attendere invano la stabilizzazione e il riordino dei consorzi

I lavoratori del Consorzio di Bonifica della Sicilia orientale tornano a protestare dopo le risposte insufficienti della Regione nei giorni scorsi: oggi si ritroveranno alle ore 10 davanti all' ex Palazzo Esa a Catania. I 350 dipendenti 151unisti del Consorzio (130 nel Catanese), continuano ad attendere invano la stabilizzazione e il riordino dei consorzi.

Nonostante la Regione Siciliana nei giorni scorsi abbia confermato la disponibilità a stabilizzare i 350 lavoratori, nulla è variato e gli operatori continuano ad attendere invano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consorzio di Bonifica, lavoratori protestano nuovamente

CataniaToday è in caricamento