Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Consorzio di bonifica 9, blocco stradale in via Gabriele D'Annunzio

La decisione della protesta è stata presa a conclusione di un'assemblea unitaria di Flai Cgil, Fai Cisl e Filbi Uil, che si è tenuta stamattina. La scorsa settimana era stato annunciato il licenziamento dei lavoratori stagionali, determinando di fatto la chiusura della stagione irrigua

E' durato circa due ore il blocco stradale in via D'Annunzio, organizzato stamattina da un centinaio di lavoratori del Consorzio di bonifica 9. Intanto, e' in corso l'occupazione degli uffici di via Centuripe. E domani, alle 15, lavoratori e rappresentanti sindacali saranno ricevuti in Prefettura alla presenza dell'assessore regionale alle Risorse agricole, Ezechia Paolo Reale.

La decisione della protesta è stata presa a conclusione di un'assemblea unitaria di Flai Cgil, Fai Cisl e Filbi Uil, che si è tenuta stamattina. La scorsa settimana era stato annunciato il licenziamento dei lavoratori stagionali, determinando di fatto la chiusura della stagione irrigua.

"La protesta - dicono i sindacati - non è funzionale a rivendicare un maggior numero di giornate di lavoro ma a chiedere una svolta nella gestione del Consorzio, affinche' esso possa effettivamente essere al servizio dell'agricoltura catanese".

Flai, Fai e Filbi chiedono, inoltre, "l'allungamento della stazione irrigua, l'avvio delle attività di manutenzione necessarie alla rete irrigua per fornire un servizio adeguato e di un tavolo di confronto per determinare una nuova e piu' efficace organizzazione del lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consorzio di bonifica 9, blocco stradale in via Gabriele D'Annunzio

CataniaToday è in caricamento