Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Civita / Piazza Duomo

Consulta giovanile-Sindacati, proposto un osservatorio permanente sul lavoro

“Con i sindacati – ha detto il presidente Spadaro – abbiamo in particolare posto attenzione sul mondo del precariato giovanile. L’Amministrazione Bianco è consapevole delle grandi difficoltà che affliggono le nuove generazioni"

La Consulta Comunale Giovanile ha incontrato nella Sala Coppola di Palazzo degli elefanti i giovani della Cgil, della Cisl e della Uil nel secondo momento istituzionale – il primo, l’8 aprile scorso, aveva visto protagonisti i giovani di Confindustria - nel quadro degli incontri programmati sul mondo del lavoro.

All'incontro hanno partecipato Giuseppe Oliva per la Cgil, Adina Celona per la Cisl e Giancarlo Mattone per la Uil. Per la Consulta Giovanile, oltre al Presidente Pierangelo Spadaro che ha portato i saluti del Sindaco Enzo Bianco, erano presenti il vice presidente Giulio Ciccia e i membri dell'ufficio di presidenza Francesca Ricotta, Orazio Arena e Giuseppe Campisi.

“Con i sindacati – ha detto il presidente Spadaro – abbiamo in particolare posto attenzione sul mondo del precariato giovanile. L’Amministrazione Bianco è consapevole delle grandi difficoltà, dovute alla crisi economica e non solo, che affliggono le nuove generazioni. Per questo come Consulta Giovanile abbiamo proposto di aprire un Osservatorio permanente sul lavoro per i giovani della nostra città, con uno sguardo a tutta l'area metropolitana, creando uno sportello di orientamento e di informazioni itinerante. Perché vogliamo incontrare i giovani nei luoghi dove vivono, studiano e lavorano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consulta giovanile-Sindacati, proposto un osservatorio permanente sul lavoro

CataniaToday è in caricamento