Consulta giovanile-Sindacati, proposto un osservatorio permanente sul lavoro

“Con i sindacati – ha detto il presidente Spadaro – abbiamo in particolare posto attenzione sul mondo del precariato giovanile. L’Amministrazione Bianco è consapevole delle grandi difficoltà che affliggono le nuove generazioni"

La Consulta Comunale Giovanile ha incontrato nella Sala Coppola di Palazzo degli elefanti i giovani della Cgil, della Cisl e della Uil nel secondo momento istituzionale – il primo, l’8 aprile scorso, aveva visto protagonisti i giovani di Confindustria - nel quadro degli incontri programmati sul mondo del lavoro.

All'incontro hanno partecipato Giuseppe Oliva per la Cgil, Adina Celona per la Cisl e Giancarlo Mattone per la Uil. Per la Consulta Giovanile, oltre al Presidente Pierangelo Spadaro che ha portato i saluti del Sindaco Enzo Bianco, erano presenti il vice presidente Giulio Ciccia e i membri dell'ufficio di presidenza Francesca Ricotta, Orazio Arena e Giuseppe Campisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Con i sindacati – ha detto il presidente Spadaro – abbiamo in particolare posto attenzione sul mondo del precariato giovanile. L’Amministrazione Bianco è consapevole delle grandi difficoltà, dovute alla crisi economica e non solo, che affliggono le nuove generazioni. Per questo come Consulta Giovanile abbiamo proposto di aprire un Osservatorio permanente sul lavoro per i giovani della nostra città, con uno sguardo a tutta l'area metropolitana, creando uno sportello di orientamento e di informazioni itinerante. Perché vogliamo incontrare i giovani nei luoghi dove vivono, studiano e lavorano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento