Cronaca

Contatore allacciato alla rete elettrica pubblica: denunciati

I carabinieri di Vizzini hanno scoperto il furto operato in concorso dai due conviventi

I Carabinieri della stazione di Vizzini hanno arrestato un 29enne del posto e denunciato la convivente di 28 anni, poiché ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso. Durante una perquisizione domiciliare, i militari hanno accertato come la coppia, nonostante il contratto di fornitura dell’energia elettrica fosse cessato dal 15 marzo 2019, continuasse a fruire illecitamente del servizio tramite allaccio diretto alla rete elettrica pubblica. I tecnici dell’ente erogante, intervenuti sul posto, hanno provveduto a ripristinare i collegamenti originari del contatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contatore allacciato alla rete elettrica pubblica: denunciati

CataniaToday è in caricamento