Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Continua a delinquere da sorvegliato speciale: denunciato rapinatore

Il pregiudicato aveva derubato la vittima che aveva prelevato la somma di 100 euro dallo sportello bancomat dell’Ufficio Postale

Gli agenti del commissariato centrale, dopo una lunga e laboriosa indagine, hanno indagato il pregiudicato D.M., perché ritenuto responsabile del reato di rapina e per la violazione degli obblighi imposti dalla misura della sorveglianza speciale. Il 28 novembre dello scorso anno, fu presentata la denuncia di una rapina subita, avvenuta dopo che la vittima aveva prelevato la somma di 100 euro dallo sportello bancomat dell’Ufficio Postale di via Santa Maria del Rosario. A seguito alla denuncia, personale della squadra di P.G. del Commissariato Centrale, acquisì immediatamente le registrazioni delle telecamere di sorveglianza installate presso l’Ufficio in questione e, dalla disamina delle immagini, notò la presenza di un noto pregiudicato il quale si vedeva intento a conversare per poi allontanarsi in compagnia di un uomo. Sospettando che l’uomo riconosciuto dagli agenti potesse essere l’autore della rapina, la vittima è stata invitata presso gli uffici del Commissariato dove sono state mostrate le immagini ritraenti il pregiudicato. Il responsabile della rapina è stato puntualmente riconosciuto in quello già individuato dagli operatori di polizia. Gli ultimi mesi, il pregiudicato, nonostante fosse sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale, è stato più volte individuato, denunciato e arrestato per reati contro il patrimonio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua a delinquere da sorvegliato speciale: denunciato rapinatore

CataniaToday è in caricamento