rotate-mobile
Cronaca

Contributo regionale per i caregiver dei disabili gravi e gravissimi

Contributo regionale per i caregiver dei disabili gravi e gravissimi. A breve le scadenze. CGIL e Spi di Catania chiedono ai Comuni di essere convocati e di pubblicizzare al massimo l’opportunità

Le istanze possono essere inviate ai distretti socio sanitari che hanno già pubblicato gli avvisi ma i tempi di scadenza si avvicinano e per questo il sindacato chiede ai Comuni di pubblicizzare al massimo queste nuove opportunità. La Cgil e lo Spi Cgil di Catania, nell’ ambito delle attività di monitoraggio del corretto utilizzo dei fondi stanziati a sostegno delle fragilità dall’assessorato alla Famiglia, chiedono ora di essere convocati dai Distretto sanitario.

“Nell’attesa che ciò avvenga chiediamo alle amministrazioni comunali di assicurare un’adeguata pubblicità a questa importante occasione e di versare in tempi brevi le somme ai legittimi destinatari ; - dicono la segretaria confederale della Cgil, Rosaria Leonardi e la segretaria generale dello Spi Cgil, Giuseppina Rotella - gli aiuti potrebbero infatti risollevare molte famiglie in difficoltà per il carico economico, organizzativo ed emotivo. Vigileremo anche su quei distretti che non hanno ancora diramato gli avvisi, come Paternò e Bronte, territori che sono già stati invitati dalla Regione a ultimare l’iter”.

Cgil e Spi segnalano le seguenti scadenze per la presentazione delle istanze: a Catania, Paternò e Adrano l'avviso scade il 30 novembre; a Giarre il 15 Novembre; ad Acireale il 23 Novembre, a Gravina il bando è stato chiuso lo scorso 5 novembre. Manca ancora l’avviso del distretto di Bronte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributo regionale per i caregiver dei disabili gravi e gravissimi

CataniaToday è in caricamento