Cronaca

Contro la strage di migranti, gli aerei di Sigonella sul canale di Sicilia

Gli aerei senza pilota, sostiene il ministro Mauro, potrebbero sorvegliare agevolmente il canale di Sicilia e le coste dell'altra sponda. Il ministro ne ha parlato in sede UE sostenendo che occorre investire risorse per controllare il fenomeno ed evitare tragedie in mare

Il ministro della Difesa, Mario Mauro, ha proposto l’impiego dei Predator, i droni di Sigonella, che vengono usati per la perlustrazione delle aree di guerra o, come in Afghanistan, per colpire il nemico.

Gli aerei senza pilota, sostiene il ministro, potrebbero sorvegliare agevolmente il canale di Sicilia e le coste dell’altra sponda. Uso civile di aerei militari. Il ministro ne ha parlato in sede UE sostenendo che occorre investire risorse per controllare il fenomeno ed evitare tragedie in mare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro la strage di migranti, gli aerei di Sigonella sul canale di Sicilia

CataniaToday è in caricamento