Controlli al Ma, la replica: "Nessuna garanzia in meno per la sicurezza, anzi aumentata"

La dichiarazione della direzione del Ma Musica Arte di Catania in risposta ai controlli della polizia amministrativa della notte del 24 dicembre

La direzione del Ma Musica Arte, il club di via Vela a Catania, replica alla comunicazione divulgata dalla Questura di Catania. Quando la Squadra Amministrativa ha effettuato il controllo nei locali di via Vela "era da poco passata la mezzanotte - si legge nella nota- e si tiene a precisare che la sala discoteca ospitava non più di 300 persone e 450 potevano essere in tutto considerando gli avventori all'interno dell'attività compresi il bar e il ristorante".

In merito, poi, alle “modifiche strutturali” che avrebbero fatto venir meno “alcune garanzie previste dalla legge in materia antincendio e di esodo”, i responsabili del locale precisano che "era stata smontata solamente una 'porta' descritta nella pianta pianimetrica approvata dall'autorità competente per materia, quale 'uscita antincendio'. Ciò a significare che non potevano vernir meno le garanzie di sicurezza piuttosto aumentarle".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In conclusione, la direzione del Ma Musica Arte "è favorevole a tali controlli specie se finalizzati a individuare attività di discoteca abusivamente svolte, prive di ogni garanzia di sicurezza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento