Controlli alla frontiera, arrestato cittadino del Mali in arrivo da Parigi

Su Garan Coulibaly, del 1995, pendeva un ordine di carcerazione per il reato di lesioni

Nella giornata di ieri, la polizia ha arrestato un cittadino maliano Garan Coulibaly, del 1995, sul quale pendeva un ripristino di un ordine di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Torino, per il reato di lesioni. La squadra di polizia di frontiera in servizio presso l’Aeroporto di Catania, durante un’attività di controllo di retrovalico eseguita nei confronti dei passeggeri di un volo in arrivo da Parigi, con la compagnia aerea Easy Jet, insospettiti dal comportamento di un passeggero sono riusciti a identificare e catturare il Coulibaly, il quale, sperava di potere riuscire a superare indenne i controlli. A conclusione degli atti di rito l’arrestato veniva associato presso la casa circondariale di piazza Lanza a Catania a disposizione della Autorità gudiziaria competente. Lo stesso dovrà espiare la pena di mesi 3 e giorni 27 di reclusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento