Cronaca San Cristoforo / Via Testulla

San Cristoforo, intero stabile allacciato abusivamente alla rete elettrica

Un palazzo nei pressi della via Testulla era connesso illecitamente alla rete pubblica di fornitura di energia elettrica, mediante collegamenti mascherati da opere murarie

Nella giornata di ieri, gli agenti di polizia hanno svolto dei controlli contro i furti di energia elettrica, denunciando sette persone per questo specifico reato. Un intero stabile nei pressi della via Testulla, a San Cristoforo, era connesso illecitamente alla rete pubblica di fornitura di energia elettrica, mediante collegamenti mascherati da opere murarie. E' quanto accertato dai tecnici dell'Enel e dalla polizia. Gli abitanti denunciati, oltre ad annoverare diversi precedenti penali, erano totalmente sprovvisti dei regolari contratti di fornitura del servizio e, noncuranti di tutto ciò, facevano arrivare l'energia elettrica anche all'interno di una stalla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cristoforo, intero stabile allacciato abusivamente alla rete elettrica

CataniaToday è in caricamento