rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Fioccano le multe per i commercianti della stazione centrale non in regola con le autorizzazioni

I controlli sono stati estesi anche agli automobilisti in transito: 10 i veicoli verificati, 28 i verbali elevati per circa 14mila euro complessivi, 4 i sequestri o fermi amministrativi di veicoli effettuati e 95 le persone identificate

La polizia ferroviaria di Catania, insieme alla polizia locale, ha effettuato una serie di controlli ad alcune attività commerciali ricadenti nell’ambito territoriale della stazione di Catania centrale. Le verifiche hanno riguardato due esercizi commerciali ubicati nella piazza antistante la stazione ed un venditore ambulante. Entrambe le attività commerciali sono state sanzionate, per un totale di oltre 10mila euro, perché prive di autorizzazioni amministrative e sanitarie. Una delle due occupava anche abusivamente parte del suolo pubblico mentre all’altra sono state sequestrate bevande varie in quanto non autorizzata alla vendita. Stessa sorte per l’ambulante, a cui le violazioni amministrative riscontrate sono costate circa 3.300 euro di sanzioni, oltre che il sequestro di parte della merce. I controlli sono stati estesi anche agli automobilisti in transito: 10 i veicoli verificati, 28 i verbali elevati per circa 14mila euro complessivi, 4 i sequestri/fermi amministrativi di veicoli effettuati e 95 le persone identificate.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fioccano le multe per i commercianti della stazione centrale non in regola con le autorizzazioni

CataniaToday è in caricamento