Controlli anti-covid, disposta chiusura temporanea di un bar

I carabinieri di Mineo hanno sanzionato i baristi e i clienti che non utilizzavano dispositivi di protezione

I carabinieri di Mineo, in ottemperanza alle disposizioni prefettizie in materia di contenimento dell’epidemia da coronavirus, hanno proceduto al controllo di un Bar sito in viale delle Rimembranze. Nel corso dell’attività ispettiva in particolare è emerso che il titolare 26enne dell’esercizio commerciale, nonché un suo dipendente 19enne, esercitavano l’attività di “servizi alla persona” omettendo d’indossare dispositivi di protezione individuale quali guanti e mascherina, quest’ultima, tra l’altro, non utilizzata anche da 4 avventori presenti che sono stati analogamente sanzionati. A seguito degli accertamenti espletati è stata disposta la prevista sospensione dell’attività commerciale per il periodo di 5 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento