Controlli antiabusivismo in via Plebiscito, via Vincenzo Giuffrida e piazza Carlo Alberto

Nel mercatino in via Fabio Filzi sono stati effuattati 3 sequestri e 3 verbali nominativi. In totale sono stati elevati 12.000 euro di verbali totale e sequestrate 40 cassette di ortofrutta data in beneficenza a diversi istituti

Continua l'attività di antiabusivismo commerciale del reparto Annona dei Vigili Urbani di Catania. Diversi gli interventi messi in atto negli ultimi giorni. Un intervento è stato in via Plebiscito dove è stato elevato due verbali nominativi di 308 e di 3098 oltre ad un sequestro di ortofrutta.

Nel mercatino in via Fabio Filzi sono stati effuattati 3 sequestri e 3 verbali nominativi. In totale sono stati elevati 12.000 euro di verbali totale e sequestrate 40 cassette di ortofrutta data in beneficenza a diversi istituti.

Ed anche in via Vincenzo Giuffrida sono stati elevati 2 verbali nominativi di 308 e di 3098 oltre al sequestro di 22 cassette di ortofrutta. Per queste operazioni sono state impiegati 3 pattuglie annonarie, 1 furgone e 4 ispettori di sevizio ai mercatini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un altro intervento è stato messo in atto nel mercato di piazza Carlo Alberto, esattamente nell'area di piazza Grenoble, durante il quale sono state sequestrare 32 paia scarpe e 11 scarpe spaiate, oltre a 100 tra cd e dvd, a 2 extracomunitari provenienti dal Senegal.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento