Controlli anticontraffazione in centro storico: sanzioni e sequestri di merce

Le pattuglie della polizia municipale sono intervenute in corso Sicilia e in piazza Carlo Alberto

Verbalizzazioni ai posteggiatori abusivi, sequestri di merce e verifiche di concessione del suolo sono state al centro dell’ attività di controllo del reparto annona della polizia Municipale con interventi di contrasto alla contraffazione e all’abusivismo. I controlli, voluti dal sindaco Salvo Pogliese e dell’ assessore alla polizia Locale Alessandro Porto si sono svolti sotto le direttive del comandante Stefano Sorbino e del responsabile del reparto Francesco Caccamo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli accertamenti effettuati dalle pattuglie dell’ Annona hanno riguardato il centro storico e il Corso Sicilia, dove sono stati verbalizzati per mancanza di concessione di suolo pubblico o per ampliamento nove esercizi commerciali che somministrano alimenti e bevande. Sempre nella zona del centro storico sono stati verbalizzati sette parcheggiatori abusivi. Un altro intervento, che ha impegnato 3 pattuglie annonarie sotto la direzione del responsabile del reparto, e un furgone ha riguardato dei venditori abusivi che all’arrivo delle pattuglie si sono dati alla fuga tra la gente, impedendo di fatto qualsiasi tentativo di inseguimento da parte degli agenti per evitare il coinvolgimento di persone che transitavano ignare di quanto succedeva. Sull’accaduto è stata formulata una notizia di reato all’autorità giudiziaria. E’ quindi stata sequestrata la merce, circa un centinaio tra borse, cinture, portafogli di marchi noti contraffatti. Infine in piazza Carlo Alberto sono stati sono stati verbalizzati sette venditori che sporcavano il suolo pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Covid, bonus matrimonio: governo Musumeci stanzia oltre 3 milioni di euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento