rotate-mobile
controlli natalizi / Ognina / Viale Ruggero di Lauria

Controlli in strada e nei locali, irregolarità igienico-sanitarie in un ristorante del lungomare

I militari hanno accertato anche la mancata redazione delle schede hccp, multando il titolare - un 38enne cinese - con una sanzione da 2mila euro

Continuano i controlli dei carabinieri nel periodo pre-natalizio, sia nel centro cittadino che in periferia. I militari della compagnia di piazza Dante e quelli del 12esimo reggimento “Sicilia” , nel fine settimana hanno concentrato l’attenzione sulle aree comprese tra corso Italia, piazza Europa, piazza Della Repubblica ed il lungomare Ognina. I controlli hanno permesso di identificare 175 persone e controllare 61 di veicoli, elevando oltre 30 sanzioni amministrative al codice della strada, per un importo di quasi 16 mila euro, procedendo al sequestro/fermo amministrativo di 7 mezzi. In particolare, 3 giovani catanesi sono stati trovati in possesso di modiche quantità di crack e segnalati quali assuntori di stupefacenti alla Prefettura.

I carabinieri del nucleo Anti Sofisticazione hanno preso parte alla verifica del rispetto delle norme igienico sanitarie presso alcuni esercizi commerciali ogninesi, dediti alla somministrazione di alimenti e bevande. Presso un ristorante di viale Ruggero di Lauria, i militari hanno accertato delle carenze igienico-sanitarie e la mancata redazione delle schede hccp. Il titolare, un 38enne di nazionalità cinese, ha ricevuto una multa di oltre 2 mila euro. Presso un altro ristorante in via Martino Cilestri, i carabinieri hanno constatato l’utilizzo di un locale, di fatto adibito ad attività di ristorazione, privo di autorizzazione. In questo caso, l’esercizio commerciale, di proprietà di due coniugi catanesi, un 46enne ed una 35enne, è stato multato per le irregolarità riscontrate, con una sanzione amministrativa dell’importo di mille euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli in strada e nei locali, irregolarità igienico-sanitarie in un ristorante del lungomare

CataniaToday è in caricamento