menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giarre, fioccano multe dei carabinieri durante le ispezioni in locali e abitazioni

Sono stati ispezionati diversi esercizi pubblici e durante l'ispezione in un bar i militari hanno rilevato delle violazione amministrative per oltre 2400 euro

I Carabinieri della Compagnia di Giarre hanno denunciato una 38enne, di Santa Venerina che aveva manomesso il contatore del gas per pagare una bolletta meno salata. E' solo uno dei tanti controlli messi a segno ieri nel centro etneo.

Sono stati ispezionati diversi esercizi pubblici e durante l’ispezione in un bar i militari hanno rilevato delle violazione amministrative, quali mancanza di manuale di autocontrollo con relative scheda e mancata apposizione di cartello per divieto di fumare, per cui al titolare sono state elevate delle sanzioni per un somma totale di 2.440 euro.

Inoltre è stato segnalato alla Prefettura di Catania un 31enne di Riposto per uso personale di sostanze stupefacenti, poiché trovato in possesso di 2 grammi di marijuana.  Elevate, infine, 10 sanzioni al codice della strada per un valore complessivo di 2.300 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento