rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Posti di blocco ed ispezioni

Controlli notturni in centro e sul lungomare, multati due paninari e denunciato un presunto spacciatore

Sequestrati tavoli e sedie posti su suolo pubblico senza autorizzazione. Durante i controlli stradali è stato denunciato un giovane che aveva in auto delle catene, considerate "oggetti atti ad offendere"

I carabinieri della compagnia di piazza Dante, del 12esimo reggimento Sicilia e gli agenti della polizia locale sono stati impegnati in un servizio di controllo che si è svolto nei pressi di piazza Dante, in piazza Palestro, piazza della Repubblica, piazza Stesicoro, piazza Giovanni XXIII e nella zona del lungomare Ognina. Le perquisizioni operate nell’ambito dei controlli alla circolazione stradale hanno consentito di denunciare un 22enne catanese, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, fermato in piazza Stesicoro mentre si trovava a bordo di un Honda SH 150, ha tentato di eludere il controllo.

Ma è stato bloccato e sottoposto prima ad accertamenti preliminari sul posto e poi a perquisizione personale. Negli slip nascondeva una custodia con 22 involucri in cellophane, con all’interno 19,5 grammi di cocaina distribuiti in dosi di vario peso ed 86 euro in contanti, somma ritenuta provento dello spaccio e sottoposta a sequestro, come pure la sostanza stupefacente. Al termine di un analogo controllo, effettuato in piazza Europa nei confronti di un 21enne di Palagonia, già noto alle forze dell’ordine, i carabinieri hanno denunciato il giovane per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Il giovane, fin da subito insofferente al controllo, è stato trovato in possesso di una catena in acciaio a maglie larghe della lunghezza di 60 cm, un’altra catena a maglie strette lunga 88 cm a doppia maglia, due catene in acciaio con moschettone in estremità della lunghezza l’una di 58 cm e l’altra di 62 cm. L’attività di controllo effettuata con il personale delle polizia locale ha riguardato diverse attività di somministrazione di cibi e bevande tra piazza Giovanni XXIII e piazza Dei Martiri. Al termine degli accertamenti, i militari hanno sanzionato amministrativamente (per un importo di 346 euro) i titolari catanesi di due camion dei panini, un 55enne e un 43enne, che dovranno rispondere di occupazione di suolo pubblico. Si è proceduto al sequestro dei tavolini e delle sedie trovati che occupavano la strada senza autorizzazione. Nell’ambito dei controlli alla circolazione stradale, i carabinieri hanno identificato un centinaio di persone e controllato una cinquantina di veicoli, accertando una quindicina di violazioni al codice della strada. Sono state elevate sanzioni amministrative per un importo di quasi 7.000 euro. Infine, cinque veicoli sono stati sequestrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli notturni in centro e sul lungomare, multati due paninari e denunciato un presunto spacciatore

CataniaToday è in caricamento