Controlli in centro e negli itinerari turistici della città: denuncia e multe per 5 mila euro

Polizia in azione come disposto dal questore Marcello Cardona. Complessivamente, sono state identificate 152 persone. Una persona è stata invece denunciata in stato di libertà per guida senza patente. L’importo complessivo delle sanzioni è di circa 5 mila euro

Nuovi controlli effettuati dalla polizia nel centro della città e pattugliamenti negli itinerari turistici più importanti. Complessivamente, sono state identificate 152 persone, sono stati effettuati 3 sequestri amministrativi di autovetture, 1 sequestro amministrativo per detenzione e uso di sostanza stupefacente, 52 i veicoli controllati. 47 invece i controlli a soggetti sottoposti agli arresti domiciliari e sorveglianza speciale, oltre a una perquisizione per la ricerca di armi. Contestate anche violazioni al Codice della Strada, undici in tutto, mentre è stato operato un fermo amministrativo di motociclo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’ambito del servizio una persona è stata denunciata in stato di libertà per guida senza patente, sorpresa a condurre un motoveicolo, che è stato sequestrato, senza aver mai conseguito il titolo di abilitazione alla guida, mentre un’altra è stata segnalata al Prefetto. L’importo complessivo delle sanzioni è di circa 5.000 Euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento