rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022

I carabinieri chiudono tre studi di “crioterapia” privi di autorizzazioni | Video

In provincia di Catania è stato seguito il sequestro di due studi posti all’interno di altrettanti centri estetici, mentre un terzo si trova ad Enna: tutti erano utilizzati impropriamente come ambulatori di medicina estetica

I carabinieri del Nas, d’intesa con il Ministero della Salute, hanno condotto una campagna di controllo sulla pratica della “crioterapia”, anche detta “terapia del freddo”, interessando anche il territorio siciliano. Questa pratica negli ultimi tempi si è molto diffusa e prevede l’utilizzo, nell’ambito di palestre, centri benessere o estetici, di camere del freddo che possono raggiungere temperature fino a -130 gradi per potenziare il mantenimento dell’efficienza fisica. Il trattamento è utile anche alla prevenzione e riabilitazione da particolari patologie. L’attività dei militari è stata finalizzata alla verifica dell’idoneità tecnica dell’attrezzatura impiegata, della sussistenza dei requisiti igienico-strutturali e organizzativi, del possesso delle previste autorizzazioni, della presenza di qualifiche professionali adeguate alla tipologia di prestazione crioterapica erogata. Senza trascurare l’osservanza delle misure di contenimento alla diffusione del Covid-19.

In provincia di Catania è stato seguito il sequestro di due studi posti all’interno di altrettanti centri estetici, mentre un terzo si trova ad Enna: tutti erano utilizzati impropriamente come ambulatori di medicina estetica. I locali erano attrezzati con 5 apparecchiature elettromedicali ad uso professionale, impiegate per applicazioni di termoterapia e crioterapia combinata o per trattamenti fisioterapici e medico-estetici, per i quali è richiesta una specifica autorizzazione sanitaria e la formazione professionale del personale sanitario preposto all’utilizzo. Sono quindi state denunciate in stato di libertà le tre titolari dei centri estetici ispezionati dai carabinieri per aver avviato l’attività senza essere in possesso dell' autorizzazione sanitaria.

Si parla di

Video popolari

I carabinieri chiudono tre studi di “crioterapia” privi di autorizzazioni | Video

CataniaToday è in caricamento