Controlli dei carabinieri nei quartieri San Giorgio e San Giovanni Galermo

Nel complesso sono state eseguite 25 perquisizioni domiciliari, controllati 130 soggetti e 52 veicoli, elevate 21 contravvenzioni per violazione al Codice della Strada

Nei quartieri San Giorgio e San Giovanni Galermo, è stata svolta un'attività di controllo straordinario delle aree popolari soggette a degrado, finalizzata al contrasto dell'illegalità diffusa. Hanno partecipato militari della compagnia di Catania Fontanarossa supportati da quelli del reparto operativo comando Provinciale Catania, nucleo radiomobile, nucleo cinofili Nicolosi, supportati da velivolo XII N.E.C. Catania Fontanarossa.

Hanno, inoltre, preso parte anche il personale sanità pubblica veterinaria distretto Catania e tecnici dell'Enel S.p.a.. Sono statu così arrestati: Buda Sebastiano Giovanni di anni 25, Cocuzza Domenica di anni 25, Vinciguerra Silvia di anni 19, Santapaola Anthony di anni 27 poiché sorpresi  a gestire attività di spaccio a San Giorgio, e colti in possesso di grammi 10 di cocaina, grammi 10 di marijuana e grammi 20 di crack, nonché bilancino precisione, somma contante di 200 euro quale provento dell'attività di spaccio e manoscritti indicanti dinamiche di approvvigionamento e vendita di stupefacente. 

Inoltre è stato arrestato Gennaro Filippo di anni 49 pluripregiudicato, poiché colto in possesso di grammi 150 cocaina suddivisi in dosi, 3 ricetrasmittenti, 2 bilancini di precisione e materiale di confezionamento nonché somma contante di euro 2.215 provento dell'attività di spaccio.

Denunciati una donna di 56 anni e un uomo di anni 29 per furto aggravato, poiché sorpresi a sottrarre indebitamente energia elettrica. Nel complesso sono state eseguite 25 perquisizioni domiciliari, controllati 130 soggetti e 52 veicoli, elevate 21 contravvenzioni in violazione del Codice della Strada.

Le perquisizioni estese alla via Capopassero hanno permesso di porre sotto sequestro ad opera ignoti: 1.150 chili di marijuana rinvenuti da squadra Lupi del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale; grammi 20 cocaina rinvenuti dentro un vano ascensore dello stabile al civico 97; grammi 250 marijuana, parzialmente suddivisa in dosi, rinvenuti in area rurale incolta presso civico n. 33.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine controlli sono stati eseguiti presso locali illecitamente adibiti a stalle: trovati 4 cavalli, tra cui 1 stallone purosangue irlandese e 1 pony, carico ignoti possessori, custoditi in maniera non conforme alla legislazione vigente, posti in sequestro e affidati all'ente regionale dell' istituto incremento ippico Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Coronavirus, avvocato positivo: scatta protocollo di sicurezza al palazzo di giustizia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento