Controlli della polizia a San Cristoforo, 9 esercizi commerciali sanzionati

Controllati anche 35 veicoli, 78 persone nonché 22 soggetti agli arresti domiciliari e 10 sorvegliati speciali

Posti di controllo nel quartiere “San Cristoforo”. Controllati 35 veicoli, 78 persone nonché 22 soggetti agli arresti domiciliari e 10 sorvegliati speciali. L'attività è stata svolta in via della Concordia e in altre strade dell’articolato e popoloso rione nonché nelle piazze Palestro e Risorgimento.

Gli operatori hanno elevato 30 verbali, per un totale di sanzioni di euro 11.164, al codice della strada, di cui: 7 per mancato uso del casco, 2 per omessa revisione del mezzo, 4 per mancanza della copertura assicurativa, 2 per divieto di sosta in aree non consentite, 5 per mancato possesso dei documenti di circolazione e guida, 1 per mancato uso della cintura di sicurezza, 1 per uso di cellulare mentre si è alla guida di un veicolo, 1 per guida senza patente perché revocata o mai conseguita, 1 per incauto affidamento del mezzo e 6 per inottemperanza all’obbligo di fermarsi.

Inoltre, sono stati posti in essere 2 fermi amministrativi di cui uno per la mancanza del previsto uso del casco protettivo e uno per la mancanza di patente di guida e 1 sequestro amministrativo per la mancanza della prescritta copertura assicurativa obbligatoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora, nella popolosa via della Concordia sono stati controllati 9 esercizi commerciali tra cui una pizzeria, un panificio, un fioraio, un bar e alcuni generi alimentari e, in relazione ai mirati accertamenti, sono stati contravvenzionati due esercizi commerciali: una macelleria per occupazione del suolo pubblico senza la prescritta autorizzazione da parte dell’organo competente alla quale è stata irrogata una sanzione pari ad euro 169,00 nonché il contestuale sequestro di un bancone frigo e un tavolo utilizzato per il taglio della carne e, nella stessa via della Concordia è stato contravvenzionato il titolare di una paninoteca poiché non in possesso della prescritta S.C.I.A. (segnalazione certificata di inizio attività) al quale è stata elevata una sanzione pari ad euro 3.098.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento