menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli della polizia e sanzioni per alcune attività commerciali di Borgo-Ognina

La polizia ha effettuato numerosi controlli al fine di accertare la sicurezza e la conformità dei prodotti in vendita presso alcune attività commerciali

Ieri, la polizia ha effettuato numerosi controlli al fine di accertare la sicurezza e la conformità dei prodotti in vendita presso alcune attività commerciali. In particolare, presso un’attività commerciale di via Duca degli Abruzzi, il titolare poneva in vendita prodotti privi di certificazione CE. Il materiale, perlopiù casalinghi, è stato sequestrato ed è stata irrogata unitamente al Reparto Annona dei Vigili Urbani una sanzione amministrativa pari a euro 5.160.

Sono stati controllati, inoltre, 2 autolavaggi in via Anfuso, entrambi risultati in regola con la normativa a tutela dell’ambiente. Nella medesima giornata, in zona Canalicchio, in via Pedara, durante un controllo di un soggetto sottoposto agli arresti domiciliari è stato accertato il furto di energia elettrica all’interno dell’abitazione dello stesso; per tale motivo, il responsabile è stato indagato in stato di libertà per furto aggravato.

Nei giorni scorsi, in zona Barriera, in via Leucatia e Piazza Vicerè, sono stati effettuati numerosi controlli di persone e veicoli, elevate 62 sanzioni al CDS per un ammontare pari ad euro 7.500 circa, effettuati sequestri per mancanza di assicurazione, guida senza casco e infine controllati numerosi soggetti sottoposti agli arresti domiciliari. Inoltre, personale del citato Commissariato ha contestato diversi verbali per uso del telefonino durante la guida che prevede, tra l’altro, la sanzione di euro 161 e la decurtazione di 5 punti dalla patente di guida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento