Controlli della polizia presso una grossa falegnameria di Adrano

Controlli estesi anche ai lavoratori e alle attrezzature. Riscontrate violazioni penali della normativa sulla sicurezza nei posti di lavoro

Controlli della polizia presso una grossa falegnameria di Adrano, al fine di verificare eventuali reati e illeciti amministrativi. Controlli estesi anche ai lavoratori e alle attrezzature.

A seguito degli accertamenti, al titolare F.S. incensurato, sono state contestate violazioni penali della normativa sulla sicurezza nei posti di lavoro ai sensi dell’art. 63 del D.lg. 81/08, con relativo deferimento penale all’Autorità giudiziaria competente.

Inoltre, sequestrato preventivamente un deposito di circa 300 mq., attiguo alla falegnameria, che presentava numerose e gravi lesioni strutturali tali da poter creare pericolo per i lavoratori presenti all’interno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento