Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Controlli della squadra mobile, ruba bagagli a turisti francesi: fermato

Nella mattinata del 28 agosto scorso, i Falchi della squadra mobile hanno beccato un giovane pregiudicato che, dopo aver scardinato la portiera dell’autovettura di due turisti francesi, ne ha sottratto le valigie contenenti, peraltro, documenti ed effetti personali

Nei giorni scorsi, la polizia ha arrestato il pregiudicato di 29 anni S.D., perché ritenuto responsabile del reato di furto aggravato. Atteso il notevole afflusso di turisti in città, il Questore di Catania Vito Calvino ha da tempo predisposto un piano di prevenzione dei reati predatori, sempre possibili viste le numerose presenze di vacanzieri, che va ad affiancarsi alla vigile attività di repressione dei reati tipica della squadra mobile, i cui agenti monitorano assiduamente e con speciale attenzione tutte quelle zone che sono esposte a maggiori rischi. È stato così che, a seguito di ripetuti servizi di osservazione, nella mattinata del 28 agosto scorso, i Falchi della squadra mobile hanno beccato il giovane pregiudicato S.D. il quale, dopo aver scardinato la portiera dell’autovettura di due turisti francesi, ne ha sottratto le valigie contenenti, peraltro, documenti ed effetti personali. L’operazione ha consentito di recuperare tutti i bagagli che sono stati restituiti ai due malcapitati turisti che, sorpresi dalla rapidità dell’intervento, hanno ringraziato gli agenti per il loro operato. All’arrestato, inoltre, è stata contestata anche la violazione delle prescrizioni della misura di prevenzione della sorveglianza speciale alla quale era sottoposto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della squadra mobile, ruba bagagli a turisti francesi: fermato

CataniaToday è in caricamento