rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Controlli nei cantieri edili, denunciato il titolare di una ditta che impiegava anche due operai in nero

Il titolare della ditta passata sotto la lente dei carabinieri aveva anche omesso di provvedere alla formazione dei lavoratori ed alla sorveglianza sanitaria. È stata anche rilevata l’installazione di ponteggi conformi ai requisiti di legge

I carabinieri della compagnia di Fontanarossa, insieme ai colleghi del nucleo Ispettorato del Lavoro di Catania, hanno eseguito dei controlli in alcuni cantieri allo scopo di verificare l’osservanza delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e lavoro nero. Nel comune di Misterbianco, tra le altre, è stato controllata l’attività di un cantiere installato nel territorio del Comune di Misterbianco ed incaricato della ristrutturazione di uno stabile adibito ad abitazioni civili. E' stato denunciato un 60enne catanese, titolare della ditta, per avere omesso di provvedere alla formazione dei lavoratori e alla sorveglianza sanitaria. È stata anche rilevata l’installazione di ponteggi non idonei in quanto privi dei requisiti richiesti ed è scattata per il 60enne anche la maxi sanzione di 7.200 euro per avere impiegato due lavoratori in nero e per aver omesso la comunicazione preventiva del rapporto di lavoro. Nei confronti del titolare della ditta è stato anche adottato il provvedimento di sospensione dell’attività.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nei cantieri edili, denunciato il titolare di una ditta che impiegava anche due operai in nero

CataniaToday è in caricamento