menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli a Santa Venerina, padre rubava elettricità e figlio fumava "erba"

Il pastore tedesco "Auro" ha segnalato la presenza di droga - una dose di marijuana - trovata indosso al figlio del proprietario di casa

Un pregiudicato di 58 anni di Santa Venerina aveva allacciato l'impianto di casa alla rete elettrica pubblica del paese, ma è stato scoperto e denunciato dai carabinieri insieme ai tecnici dell'Enel.

Come se non bastasse, durante la perquisizione dell’immobile, il pastore tedesco “Auro” ha segnalato la presenza di droga – una dose di marijuana - trovata indosso al figlio del proprietario di casa, un pregiudicato di 30 anni, che è stato segnalato alla prefettura di Catania per uso personale di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento