Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Controlli nei locali: chiuso il ristorante cinese "Ma Bangliang"

Nelle cucine del locale di via Delle Guardie gli agenti hanno persino fatto fatica a identificare il tipo di alimenti che sarebbero stati serviti ai tavoli. La sporcizia dominava dappertutto e accanto ai cibi stavano sitemati detersivi e prodotti chimici d'ogni sorta

Ancora controlli tra i locali catanesi, passati al setaccio dagli uomini della questura e dell'Asp. Procedura indolore per i ristoranti “Serafino” e “Don Turiddo” di via Musumeci: in entrambi i casi, i poliziotti hanno riscontrato il pieno rispetto delle regole igieniche sulla conservazione degli alimenti, l’osservanza delle normative e la regolarità del personale impiegato.

Ristorante cinese con cucina 'da brivido'

Di diverso avviso il responsabile del “Ma Bangliang”, un ristorante cinese di via Delle Guardie: nelle cucine del locale, gli agenti hanno persino fatto fatica a identificare il tipo di alimenti che sarebbero stati serviti ai tavoli.

La sporcizia dominava dappertutto e accanto ai cibi stavano sitemati detersivi e prodotti chimici d’ogni sorta: una situazione inaccettabile. Il titolare del ristorante è stato denunciato per frode in commercio e il negozio è stato chiuso. Sequestrati, infine, oltre 200 chili di alimenti, tra pesce e carne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nei locali: chiuso il ristorante cinese "Ma Bangliang"

CataniaToday è in caricamento